Riciclare il vetro è importante perché, pur non essendo un materiale inquinante, impiega 4000 anni per decomporsi in modo naturale. Inoltre, riciclare il vetro permette di contenere le emissioni di CO2, di risparmiare energia e di ridurre al minimo l’utilizzo delle materie prime vergini (sabbia, soda e calcare) comportando così una serie di benefici ambientali ed economici. Il vetro è indubbiamente il materiale più longevo, infatti può essere recuperato fino a sette volte, senza alcuna perdita di materia o scadimento qualitativo.

Nel seguente articolo vi spiegheremo brevemente alcune semplici regole da seguire per un riciclo perfetto.

Innanzitutto, è necessario che nel contenitore dedicato alla raccolta differenziata del vetro siano conferiti solo imballaggi, ovvero bottiglie e vasetti precedentemente svuotati da eventuali residui alimentari, senza accessori d’imballaggio (es. tappi, etichette, collarini, etc.) e tolti da eventuali sacchetti di plastica utilizzati per trasportarli.

Bisogna fare molta attenzione ad alcuni materiali che possono sembrare vetro da imballaggio ma non lo sono e per questo sono definiti “falsi amici del vetro”. Tra questi i più insidiosi sono la ceramica, il pyrex e il cristallo. Sia la ceramica che il pyrex fondono ad una temperatura più elevata di quella del vetro, perciò, un eventuale frammento di questi materiali mescolato al vetro pronto per essere rifuso può creare dei difetti che alterano la resistenza del futuro oggetto. Il cristallo, invece, è un particolare tipo di vetro ad elevato contenuto di piombo, un metallo pericoloso se disperso nell’ambiente. Proprio per questo motivo, la presenza di tale elemento negli imballaggi va limitata per legge, secondo quanto stabilito dalle normative della UE che ne regolano la produzione e il riciclo. Altri oggetti da non conferire nel vetro sono: lampadine, tubi al neon, schermi di tv e pc che, facendo parte dei RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), vanno portati alla Piattaforma Ecologica.

L’articolo completo
Amici e nemici del vetro