Martedì 7 giugno si sono svolte le premiazioni dei vincitori della “Plastic Challenge”, il concorso introdotto quest’anno nel programma di educazione ambientale proposto da Gelsia Ambiente alle classi di quarta elementare del territorio brianzolo. Il nuovo percorso, sul tema dell’inquinamento da plastica e sulla riduzione della produzione di rifiuti di plastica monouso, ha riscosso un grande successo tra i ragazzi e ha portato alla realizzazione di tantissimi elaborati unici e creativi.
La giuria tecnica, composta da Gelsia Ambiente e Creda Onlus, dopo averli analizzati con cura ha decretato i primi classificati delle tre sezioni (video, disegni e canzoni).
I vincitori sono stati premiati direttamente in aula dai dirigenti della Società e dalle autorità locali, con gadget, attestati e una bellissima gita organizzata interamente da Gelsia Ambiente, prevista per l’inizio del prossimo anno scolastico.

  • Ad aggiudicarsi il primo premio della sezione “video” è stata la classe IV A della scuola primaria Don Gnocchi di Besana Brianza.
  • La vincitrice della sezione “disegni” è stata la classe IV C della scuola primaria G. Rodari di Seregno.
  • Infine, la sezione “canzoni” è stata vinta dalla classe IV A della scuola primaria di Via Agnesi a Desio.

Quest’anno i vincitori avranno anche la possibilità di raggiungere e sensibilizzare con il loro messaggio un gran numero di persone: i tre elaborati premiati saranno infatti presentati giovedì 16 giugno, intorno alle ore 19.00, sul maxischermo installato in Piazza Risorgimento a Seregno in occasione della “Sport Week”.

COMUNICATO STAMPA